Priti Patel 888

Parere impopolare: il Regno Unito lancia il servizio telefonico di emergenza DIVISIVE

Tempo per leggere:2 minuto, 6 secondi

Il ministro dell'Interno britannico Priti Patel ha appoggiato i piani per un numero di emergenza nuovo di zecca, simile al 911 negli Stati Uniti, ma c'è un problema...

GARANZIA FACT-CHECK (Referenze): [Sito web del governo: 1 fonte] [Direttamente dalla fonte: 2 fonti] 

Vedi, non è così simile al 911 come potresti pensare, non tutti possono usarlo...

Il servizio 888 ha uno scopo ben preciso, rivolto a un determinato insieme di persone:

Il servizio sarà riservato esclusivamente alle donne che tornano a casa. 

Viene dopo l'omicidio di Sarah Everard da parte dell'ex poliziotto Wayne Couzens. Il servizio, sviluppato dal CEO di BT Filippo Jansen, consente alle donne di chiamare o inviare messaggi all'888 o di utilizzare l'app mobile che memorizza il loro indirizzo di casa e le traccia tramite GPS mentre tornano a casa. 

Il servizio calcolerà il tempo del loro viaggio e verrà inviato loro un messaggio all'orario previsto per il loro arrivo a casa: se non rispondono, verranno chiamati i loro contatti di emergenza e la polizia verrà avvisata. 

L'obiettivo è affrontare le attuali preoccupazioni sulla sicurezza delle donne che tornano a casa da sole, sia dal lavoro che durante una serata fuori. Tuttavia, alcuni hanno criticato la mossa per aver semplicemente "messo un cerotto" sul vero problema. 

Il vero problema è la violenza maschile nei confronti delle donne...

Nazir Afzal, un ex procuratore capo nel Regno Unito, ha twittato: "Qualsiasi strategia che richieda di etichettare le potenziali vittime delle donne piuttosto che il violento perpetratore maschile fallirà".

In un acceso commento al suo tweet, ha aggiunto: "Poiché diverse donne hanno affermato che l'app 888 di Priti Patel ci aiuterà a trovare il loro corpo".

Dall'altra parte della medaglia:

Nonostante le critiche e mettendo da parte la questione della privacy degli utenti, il sistema sembra una soluzione decente per proteggere le persone vulnerabili che camminano da sole di notte su strade pericolose, enfasi sulle "persone". 

Direi che la questione sembra essere stata dirottata da estremisti svegliati con ossessioni sul genere; perché la verità è che entrambi i sessi si sentono, e sono, vulnerabili mentre tornano a casa da soli! 

Senza dubbio, le donne sono più vulnerabili, ma essendo io stesso un uomo alto 6, che è stato un bodybuilder per dieci anni, mi sentirei piuttosto ansioso camminando per le strade di Londra di notte e da solo (forse sono solo un pu **e?)!

Questo pone la domanda...

Quando gli uomini hanno smesso di essere vittime della violenza di strada?! 

Altre notizie nel Regno Unito.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Vi portiamo le notizie senza censure per GRATUITA, ma possiamo farlo solo grazie al supporto di lettori affezionati proprio come TU! Se credi nella libertà di parola e ti piacciono le notizie reali, considera di sostenere la nostra missione di diventando un mecenate o facendo un donazione una tantum qui. 20% dei TUTTO i fondi vengono donati ai veterani!

Questo articolo è possibile solo grazie al ns sponsor e mecenati!

By Richard Ahern - Media LifeLine

Contatti: Richard@lifeline.news

BREAKING NEWS: CINA: La Terza Guerra Mondiale potrebbe essere a momenti

ARTICOLO IN EVIDENZA: Veterans in Need: SOLLEVARE il velo sulla CRISI dei veterani degli Stati Uniti


Riferimenti (Garanzia di verifica dei fatti) 

1) Wayne Couzens condannato all'ergastolo per il rapimento, lo stupro e l'omicidio di Sarah Everard: https://www.cps.gov.uk/cps/news/wayne-couzens-sentenced-whole-life-term-kidnap-rape-and-murder-sarah-everard [Sito web del governo]

2) Amministratore delegato di BT PHILIP JANSEN: Mettiamo fine alla preoccupazione per coloro che amiamo dopo gli omicidi di Sarah Everard e Sabina Nessa: https://www.dailymail.co.uk/news/article-10074277/BT-plans-888-number-worried-women.html [Direttamente dalla fonte]

3) Tweet di Nazir Afzal: https://twitter.com/nazirafzal/status/1446754362676633601 [Direttamente dalla fonte]

Autore Bio

Richard Ahern

Richard Ahern è un CEO, imprenditore, investitore e commentatore politico. Ha una vasta esperienza nel mondo degli affari, avendo fondato più società e svolge regolarmente attività di consulenza per marchi globali. Ha una profonda conoscenza dell'economia, avendo trascorso molti anni a studiare la materia e ad investire nei mercati mondiali. Di solito puoi trovare Richard con la testa sepolta nel profondo di un libro, mentre legge uno dei suoi tanti interessi, tra cui politica, psicologia, scrittura, meditazione e informatica; in altre parole, è un secchione.
Contento
Contento
50 %
Triste
Triste
0 %
Eccitato
Eccitato
50 %
Assonnato
Assonnato
0 %
Arrabbiato
Arrabbiato
0 %
Sorpresa
Sorpresa
0 %